Qui sotto trovi

Nella mia dispensa non devono mai mancare:

le uova, l’olio di vinaccioli, la farina di quinoa, la farina di fave, la farina di grano saraceno, mandorle, scatolette di tonno e cannellini.

Certo ci sono altre duemila cose, ma questi sono i miei 7 alimenti indispensabili in dispensa.

1. UOVA

Le uova perché sono un alimento naturale, possono essere consumate direttamente oppure utilizzate come ingrediente in numerosi piatti.

Io le adoro a colazione sbattute con lo zucchero, oppure al tegamino, insieme ad una scatoletta di tonno. A pranzo sode con un’insalata o le mie spettacolari nuvole di uova.

2. OLIO DI VINACCIOLI

L’olio di vinaccioli perché oramai è diventato il mio olio per qualsiasi uso, dal condire le verdure cotte o crude, o cuocere carne o pesce, al preparare la mia immancabile maionese o la nutella.
Fior di Loto Olio di Semi di Vinacciolo - 500 gr
FIOR DI LOTO - Drogheria
6,90 EUR

3. FARINA DI FAVE

Poi c’è la farina di fave, tra tutti i legumi è che va bene a tutta la mia famiglia dato che siamo un miscuglio di gruppi sanguigni.

La farina di fave è adatta a tutti i gruppi sanguigni.

Una gustosissima focaccia o i meravigliosi ravioli farciti... ma potrei continuare all’infinito con crachers, piadine e via discorrendo.

4. FARINA DI QUINOA

La farina di quinoa è una delle mie farine preferite, la uso per qualsiasi cosa, che sia dolce o salata.

Per dei panini o un plumcake, per crostate, crema pasticcera, muffin o per brioches o waffel veloci al mattino la quinoa va sempre bene.

5. FARINA DI GRANO SARACENO

La farina di grano saraceno va usata solo nel periodo più freddo, dall’autunno all’inizio della primavera perché ha la proprietà di alzare la temperatura corporea.

Oltre ad essere molto buono, il grano saraceno ha la particolarità di essere privo di glutine, ma comunque molto malleabile, per cui viene utilizzato per la preparazione di moltissime ricette, come per la preparazione di pane o torte.
Va bene abbinato sia ai dolci che al salato.

6. MANDORLE

 

 

Le mandorle me le porto sempre anche in borsa e ne ho anche un pacchetto nel cassetto della scrivania dell’ufficio, sono un ottimo spezza fame ma nella dispensa di solito nelle mie preparazioni diventano farina per preparare fantastiche preparazioni partendo dalla classica pasta frolla per le mie crostate, i biscotti, le brioche, gli amaretti, il latte con cui ricavo la ricotta, la panna o il gelato, e vogliamo parlare della nutella?

7. SCATOLETTE

 

 

E poi le scatolette di tonno e cannellini che ti salvano sempre un pasto dove sei sprovvisto di altro, una scatoletta di tonno, una di cannellini insieme ad un’insalata o delle uova e sei a posto.

Ma la cosa che va più a ruba sono le focaccine di cannellini e tonno.

Se come me le conservi guarda QUI come puoi riciclare in modo creativo tutte le scatolette di tonno!

Quali sono invece i tuoi alimenti indispensabili in dispensa?

Comments

comments