Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio  Logo gruppo sanguigno A  Logo gruppo sanguigno AB

I biscotti con il burro di arachidi sono buonissimi, croccanti e facilissimi da fare, perfetti per la colazione o per una merenda con gli amici o, come me mentre studio le mie ricette nuove, bevendo il the o il caffè di cicoria.

Hai già assaggiato il mio burro di arachidi?? è buonissimo e questi biscotti riprendono sicuramente il gusto delle arachidi ma rimangono croccanti e friabili perfetti per essere inzuppati nel caffè o spalmati con la mia nutella di mandorle o nocciole.

La ricetta originale americana prevede solo tre ingredienti: zucchero, burro di arachidi e uova. In qualche versione vengono aggiunte gocce di cioccolato per riprendere i biscotti cookies. Italianizzando la ricetta è stata aggiunta la farina, per me farina di quinoa, che dona al biscotto più croccantezza e, secondo me, il sapore è più leggero, risaltando comunque il gusto dell’arachide. Qualcuno ci aggiunge anche del burro vaccino ma lo trovo assolutamente inutile, essendoci già la parte grassa del burro di arachidi. Io ho aggiunto anche una manciata di gherigli di arachidi per dargli ancora più croccantezza.

I biscotti con il burro di arachidi sono caratterizzati da questo marchio fatto con il retro della forchetta che tutti, gli americani soprattutto, riconoscono ed amano.

Se non hai ancora mai assaggiato il burro di arachidi ti consiglio di provarlo e poi realizzare questi splendidi biscotti.

Provali, vedrai che saranno un successo immediato.

Cucina Con Cinzia i tuoi biscotti al burro di arachidi!

 

Biscotti al burro di arachidi

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo totale: 35 minuti
Porzioni: 24 biscotti
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 170 gr farina di quinoa
  • 150 gr burro d’arachidi
  • 50 gr zucchero
  • 1 uovo intero
  • 1 manciata di arachidi sbriciolate

Istruzioni

  1. Una volta che avrai preparato il burro d’arachidi, inizia la preparazione dei biscotti.
  2. Metti nel boccale il burro di arachidi, lo zucchero, ľuovo intero e aziona 2 minuti a velocità 3.
  3. Aggiungi la farina, il pizzico di sale e impasta 40 secondi a velocità 4.
  4. Aggiungi una manciata di gherigli di arachidi e mescola 20 secondi velocità 1 antiorario.

Puoi prepararli tranquillamente anche se non hai il bimby:

  1. Amalgama il burro di arachidi con lo zucchero, aiutandoti con un cucchiaio.
  2. Matti l’uovo intero, incorpora la farina e il lievito setacciato e impasta tutto aiutandoti con le mani.
  3. Aggiungi una manciata di gherigli di arachidi e incorporali al composto.
  4. Deve risultare un composto omogeneo e morbido.
  5. Fai una palla e avvolgila nella pellicola trasparente.
  6. Lascia rassodare in frigorifero per mezz’ora.
  7. Forma delle palline con le mani della grandezza di una noce e schiaccia leggermente per formare il biscotto, oppure, come ho fatto io (per avere dei biscotti più regolari e carini) stendi l’impasto con l’aiuto di un mattarello e forma dei biscotti tondi con una formina, larghi circa 3/4 cm e spessi ½ cm, mettili ben distanziati tra loro, sopra una teglia ricoperta di carta da forno.
  8. Con i rebbi di una forchetta premi i biscotti prima in un verso e poi dall’altro.

continua la prep

  1. Una volta che saranno dorati toglili dal forno e lasciali raffreddare.
  2. Cuoci in forno, preriscaldato e statico, a 180° per 20 minuti.
  3. I Biscotti al Burro di Arachidi sono pronti per essere gustati, sono così buoni che sarà difficile resistere a mangiarli fin da subito.

Note

Consiglio di Cinzia: Puoi conservare i biscotti in un contenitore ermetico per almeno 3 giorni. Volendo puoi congelare i tuoi biscotti al burro di arachidi ancora da cuocere e poi metterli direttamente in forno, calcolando un paio di minuti in più.

I Biscotti al Burro di Arachidi sono pronti per essere gustati, sono così buoni che sarà difficile resistere a mangiarli fin da subito.

Per i biscotti al burro di arachidi ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments