Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio  Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

L’odore del caffè mi piace da sempre, non bevo tanti caffè ma tutti i dolci a base di caffè mi fanno impazzire, come questi biscotti al caffè, ideali per la colazione.

Che dire dei biscotti al caffè, ho imparato a farli quando ancora utilizzavo la farina di frumento ed ora sostituendola con la farina di quinoa e mandorle li rende ancora più equilibrati e ricchi di carattere.
Un sapore forte e deciso, con l’aggiunta anche del cacao che dona a questi biscotti al caffè un’altalena sensoriale di sapori che riesce a cullare l’anima.
Da come puoi capire adoro il caffè e questi biscotti sono assolutamente squisiti nella loro croccantezza esterna che racchiudono un morbido ripieno.
Ideali per la colazione insieme ad una tazza bollente di caffè di cicoria o con del latte di mandorla o soia, ma mi seguono anche in ufficio come spezza fame a metà mattina o metà pomeriggio, mai esagerare, come tutte le cose.
Vorrei dire moltissime altre cose di questi soffici bocconcini ma mi fermo, anche perché rimanendo qui a leggere me, perderesti attimi preziosi che potrebbero essere utilizzati per prepararli.
Ecco quindi la ricetta, facile e veloce, come tutte le mie ricette.

Cucina Con Cinzia i tuoi biscotti al caffè senza glutine!

 

BISCOTTI AL CAFFE' SENZA GLUTINE

BISCOTTI AL CAFFE’ SENZA GLUTINE

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15 minuti
Tempo totale: 30 minuti
Porzioni: 20 biscotti
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 1 cucchiaino caffè solubile
  • 1 tazzina caffè
  • 2 cucchiai cacao amaro
  • 150 gr farina di quinoa
  • 50 gr farina di mandorle
  • 1 uovo intero
  • 50 gr zucchero bianco
  • 80 gr burro vegetale o 60 gr di olio
  • 1 pizzico di sale

Istruzioni

  1. Versa la farina in una ciotola (meglio tenerne un po' da parte da aggiungere in caso al bisogno) o direttamente su una spianatoia di legno per la sua porosità.
  2. Crea un incavo al centro e aggiungi le uova intere, il caffè solubile, la tazzina di caffè, il cacao, lo zucchero e l’olio.

  3. Mescola con la forchetta e contemporaneamente inizia ad incorporare la farina.
  4. Una volta che la parte liquida è stata assorbita inizia a impastare a mano. Trasferisci sulla spianatoia o un piano di legno e lavora l’impasto per circa 10 minuti.

Io ho fatto l’impasto molto velocemente con il bimby mettendo tutti gli ingredienti nel boccale e impastando per 2 minuti a velocità spiga.

  1. Una volta che l’impasto risulterà liscio e morbido prendi con le mani una piccola quantità e forma una pallina con le mani, cerca di dargli la sagoma di un chicco di caffè realizzando una sfera. Allungala leggermente per renderla ovale e, infine, appiattisci un po’ premendo delicatamente con il dito e sistema man mano su una placca rivestita con carta da forno.
  2. Una volta fatti tutti i biscotti con un coltellino affilato o con uno stuzzicadenti incidi ogni biscotto per fargli la classica forma del chicco da caffè.
  3. Cuocili in forno 15 minuti a 180°.
  4. Se riesci attendi che si raffreddino per addentare questi buonissimi biscotti al caffè.

Note

Consiglio di Cinzia: conserva i tuoi biscotti al caffè in una scatola di latta anche per una settimana. Volendo puoi anche congelarli per qualche mese in un sacchetto per chiuso.

Per i biscotti al caffè senza glutine ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments