Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Ieri sera stavo, come sempre, guardando varie ricette su internet quando mi inciampo nei Buondì.

Chi non ha mai mangiato i Buondì a colazione? Per me sono un ricordo della mia infanzia veramente goloso, con quella glassa dolce e croccante, anche se la mia mamma preferiva non darci le merendine confezionate, ogni tanto in casa sono entrati con grande felicità da parte mia e di mio fratello.

Così, appena ho mandato a letto i bambini mi sono messa a prepararli.

Ho trovato varie ricette, ma io dovevo adattarle alla mia dieta: quindi senza glutine, né latticini, allora mi sono detta:

“Proviamoci! Preparerò delle brioche con farina di quinoa simil Buondì.”

La difficoltà maggiore è riuscire a soddisfare i bambini, che quando si tratta di brioche, non vogliono sentire ragioni, ma ero sicura che con questi Buondì di quinoa sarei riuscita a stupirli. La ricetta per preparare le brioche in casa è veramente semplice e veloce, le puoi fare alla sera per metterle in tavola a colazione.

In base agli ingredienti che ti descrivo qui, io ho usato metà dose perché, essendo la prima volta che li facevo, volevo prima essere sicura che piacessero davvero.

Cucina Con Cinzia le tue brioche con farina di quinoa!

 

Buondì di Quinoa

BRIOCHE CON FARINA DI QUINOA

Preparazione: 25 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 55 minuti
Porzioni: 8 Buondì
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

INGREDIENTI PER L'IMPASTO

  • 250 gr farina di quinoa
  • 2 uova
  • 50 gr olio di vinacciolo
  • 150 gr latte di mandorla
  • 100 gr zucchero
  • 1 cucchiaino bicarbonato

INGREDIENTI PER LA GLASSA

  • 1 albume
  • 2 cucchiai farina di mandorle
  • 100 gr zucchero a velo
  • qb granella di zucchero

Istruzioni

PREPARA L'IMPASTO

  1. Separa i tuorli dagli albumi.
    Monta questi ultimi con le fruste elettriche a neve ferma e tieni da parte.
  2. In una ciotola capiente monta i tuorli con lo zucchero, devono diventare bianchissimi.

    Unisci il latte di mandorla e l’olio di vinacciolo continuando a frullare piano piano, poi aggiungi anche la farina setacciata con il bicarbonato.

  3. Con una spatola unisci gli albumi al composto appena ottenuto, mescolando lentamente dal basso verso l’alto.

  4. Quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati prepara la teglia per i Buondì di quinoa.
  5. Ungi con il burro vegatale o con l’olio le formine ed infarina con farina di quinoa.

  6. Versa il composto nelle formine ma non superare la metà del bordo.

    Metti nel forno già caldo a 180° per circa 25 minuti, forno statico.

PREPARA LA GLASSA:

  1. Monta l’albume a neve ferma.

    Con un cucchiaio piano piano aggiungi lo zucchero a velo e la farina di mandorle.

  2. Mescola bene gli ingredienti tra loro: la glassa è pronta.
  3. Togli la teglia dal forno e spennella ogni Buondì con la glassa preparata e spargi sopra la granella di zucchero.

    Rimetti in forno a 180° per altri 5 minuti.

  4. Sforna i tuoi Buondì e lasciali raffreddare prima di toglierli dalle formine.

Note

I Consigli di Cinzia: Per conservare le brioche mettile sotto la campana oppure in un contenitore di plastica, per 3 o 4 giorni.

 

Birkmann 231535 Mini stampo per il pane 35 x 27 x 4 cm: 8 formine,...
51 Recensioni
Birkmann 231535 Mini stampo per il pane 35 x 27 x 4 cm: 8 formine,...
  • Mini cassa di forma
  • Con rivestimento antiaderente
  • Teglia in effetto 3d

In casa, c’era così tanto profumo che non so come non si siano svegliati i bambini.
Ma stamattina appena hanno visto le brioche con la farina di quinoa, le hanno davvero scambiate per i veri Buondì, e già quella è stata una grande soddisfazione, ma lo è stato ancora di più vedere quanto siano piaciuti. Mi sono poi pentita di non averne fatti di più, ma ho promesso ai bambini che rimedierò presto!

Per le brioche con farina di quinoa ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments