Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Se devi fare un dolce che per eccellenze e senza modifiche sia adatto a chiunque non debba mangiare glutine: ecco il castagnaccio.

Facilissimo da fare, lo potrebbe preparare veramente anche mio figlio da solo, veloce veloce fatto con il bimby.

Molto rustico, un dolce povero, classico della cucina toscana ma oramai famoso in tutta italia in questo periodo autunnale di castagne.

Ieri sera pensando alla mia colazione di oggi mi è balenata l’idea di preparare questo splendido dolce ed in pochissimi minuti con soli tre ingredienti di base era già pronto.

Per guarnire io ho usato gocce di cioccolato (e lo so, sono golosa) e uvetta sultanina, anche se la ricetta originale prevede l’uso dei pinoli io non li ho usati.

Nella ricetta in origine veniva messo anche il rosmarino, che in molti ancora lo usano. Ma tu sai come mai in un dolce è stato messo il rosmarino, spezia usata per piatti principalmente salati??? Ebbene mi sono documentata è c’è una leggenda che racconta che a questo piatto sia stato aggiunto il rosmarino come filtro d’amore. Il ragazzo che avrebbe accettato il dolce offertogli da una fanciulla, si sarebbe innamorato di lei. Quindi io vi ho avvisato, vedete voi a chi offrirlo. Io per precauzione non l’ho messo, non vorrei mai avere una schiera in innamorati al seguito.

Cucina Con Cinzia il tuo castagnaccio!

 

castagnaccio

CASTAGNACCIO

Preparazione: 5 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 35 minuti
Porzioni: 8 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

per guarnire

  • 50 gr uvetta sultanina
  • 50 gr gocce di cioccolato fondente

Istruzioni

  1. Metti nel boccale la farina, il sale, l'acqua e frulla per 30 secondi a velocità 7.

Senza il bimby

  1. Setaccia la farina di castagne e aggiungi l'acqua a filo mescolando sempre con una frusta per evitare la formazione di grumi. Aggiungi se è necessario altra acqua.
  2. Olia uno stampo basso per crostata di 32 cm, versaci il composto e distribuisci sulla superficie l'uvetta e le gocce di cioccolato.
  3. Inforna in forno preriscaldato statico a 200° per 30 minuti circa.
  4. Sforna e lascia intiepidire prima di servire.

Note

Consiglio di Cinzia: conserva il tuo castagnaccio sotto la campana di vetro per qualche giorno oppure congela le fette per qualche mese.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments