Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Hai mai preso la crema al caffè al bar?? Buona vero? Non potendo però introdurre latticini o caffè dobbiamo rinunciarci.

Ma da oggi non più, puoi fare la tua crema al caffè senza latte direttamente a casa, con latte di soia o mandorla e con caffè di cicoria o caffè espresso.

In queste giornate calde fa piacere fare merenda con qualcosa di fresco, e questa crema al caffè è l’ideale, fresca ma leggera. Puoi decidere tu quanto zucchero mettere, ne basta una puntina perchè sia comunque buona ma ti innamorerai per quanto è cremosa.

Io la preparo con il bimby ed è facilissima e velocissima da fare, ma ti mostrerò come puoi prepararla anche senza il bimby. L’imporante è avere sempre del latte (di soia o di mandorla) congelato in cubetti. Puoi farla anche con i cubetti di ghiaccio, ma non viene montata nello stesso modo.

Il caffè dev’essere solubile, in alternativa vuoi congelare il latte già con il caffè sciolto insieme, in questo caso dovrai aggiungere solo lo zucchero, se ti va.

Non pensare che sia ghiacciata tipo granita quando la mangi, è cremosa, fresca ma non freddissima ed è veramente piacevole. Puoi guarnirla con meringhe, mandorle sbricciolate o gocce di cioccolato o gustarla semplicemente così al naturale, che già è uno spettacolo di suo.

Se la offrirai ai tuoi ospiti ne rimarranno entusiasti e chiederanno sicuramente il bis, quindi congela tanto latte e tienilo pronto per l’occasione giusta.

Cucina Con Cinzia la tua crema al caffè senza latte!

 

CREMA AL CAFFE' SENZA LATTE

CREMA AL CAFFE' SENZA LATTE

Preparazione: 5 minuti
Porzioni: 4 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 50 gr zucchero
  • 250 gr latte congelato di soia o mandorla
  • 10 gr caffè solubile di cicoria o espresso

Istruzioni

  1. Per preparare la tua crema al caffè per prima cosa devi far congelare il latte versandolo nei contenitori del ghiaccio, io ho utilizzato le bustine in plastica per il ghiaccio, puoi anche utilizzare dei bicchieri piccoli di plastica.

    Lascia nel freezer per almeno un’ora.

  2. Tira fuori dal freezer i cubetti di latte congelato dieci minuti prima della preparazione.

  3. Metti nel boccale del bimby lo zucchero ed il caffè solubile e polverizza per 10 secondi a velocità 10.
  4. Aggiungi i cubetti di ghiaccio congelati e frulla per 30 secondi, velocità 10.
  5. Porta il tutto sul fondo con la spatola e posiziona la farfalla.
  6. Monta per 3 minuti, velocità 4.

Se non usi il bimby fai la stessa procedura con un frullatore potente, quando vedi che i cubetti di ghiaccio si sono sciolti ed il caffè si è amalgamato al latte gonfiandosi e montandosi vuol dire che è pronta.

  1. Servi subito la tua crema al caffè.

Note

Consiglio di Cinzia: Ti consiglio di servire subito la crema al caffè. Se ti avanza congelala e al momento di servirla la rimonti mettendola nel boccale con la farlaffa per 3 minuti a velocità 4.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments