Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Quando vedo comparire al mercato i primi baccelli di piselli ne faccio una scorta esagerata, adoro i piselli ed è bellissimo mettersi la sera sul divano tutti insieme a sgranarli. Il piccolo si diverte più di tutti, anche se poi mi ritrovo piselli ovunque.

Naturalmente cerco di consumarli freschi, altrimenti li metto sotto vuoto e li congelo in porzioni così da poterli usare al momento come fossero freschi, il gusto non cambia.

Tra tutti i legumi, tra l’altro, i piselli sono in assoluto quelli più semplici da digerire, inoltre sono considerati degli alimenti ipocalorici, anche rispetto ad altri legumi.

Oggi ho voluto preparare una crema di piselli, la sera noi amiamo cenare con creme, passati, vellutate, sia che sia inverno, belle calde fanno sempre piacere, sia in estate, sono ottime servite tiepide.

Io la preparo con il bimby e ci metto veramente pochissimo, ma puoi farla tranquillamente anche con il tegame.

Naturalmente non uso nè panna, nè formaggi vari e neanche patate. Se non hai problemi puoi aggiungere queste ultime insieme ai piselli per ottenere una consistenza più cremosa.

Allora, se hai preparato tutti gli ingredienti, possiamo incominciare la lezione di cucina:

Cucina Con Cinzia la tua crema di piselli!

crema di piselli

CREMA DI PISELLI

Preparazione: 5 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 35 minuti
Porzioni: 4 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 1 kg piselli
  • 100 gr cipolle bianche
  • 30 gr olio extravergine d'oliva
  • qb sale fino
  • 400 gr brodo vegetale

Istruzioni

Con il bimby

  1. Sbuccia la cipolla e tagliala a pezzetti, mettila nel boccale, aggiungendo l'olio e mezzo bicchiere di brodo e fai appassire per 3 minuti a 100° velocità 3.
  2. Ricopri con il brodo e fai cuocere per 10 minuti a 100° velocità 1.
  3. Aggiungi i piselli e fai cuocere per 20 minuti 100° velocità 1.
  4. Aggiusta di sale e omogeneizza frullando per 40 secondi a velocità 8.

Senza il bimby

  1. Per preparare la vellutata di piselli inzia a mondare la cipolla e affettarla.
  2. In un tegame fai scaldare l'olio leggermente a fuoco basso con mezzo bicchiere di brodo e tuffaci la cipolla.
  3. Lascia appassire leggermente la cipolla a fuoco basso.
  4. Unisci i piselli (va bene sia piselli freschi che congelati, il procedimento non cambia), aggiungi il sale e mescola il tutto.
  5. Lasciate cuocere circa 5 minuti, poi versa il brodo vegetale (tienine da parte un bicchiere).
  6. Continuate la cottura per altri 15-20 minuti, dopodichè spegni il fuoco e usando un mixer ad immersione frulla il tutto aggiungendo il brodo vegetale tenuto da parte fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  7. Riaccendi il fuoco e prosegui la cottura per altri 5 minuti, mescolando.

Impiatta la crema

  1. Trasferisci la crema di piselli nei piatti da portata e servila calda o tiepida, come preferisci.

Note

Consiglio di Cinzia: La vellutata di piselli può essere conservata in frigorifero per un paio di giorni chiusa in un contenitore ermetico. Puoi anche congelare in porzioni se hai usato ingredienti freschi.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments