Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A  

Oggi ti mostrerò come preparare velocemente una crostata salata buonissima, con una verdura che io amo un sacco: CROSTATA DI CARCIOFI SEMPLICE E VELOCE.

Veramente velocissima da preparare, senza riposo, senza dover stendere l’impasto.

Il carciofo, io non lo sapevo, se non viene raccolto diventa un bellissimo fiore azzurro. In effetti il carciofo è un bocciolo.

È una pianta di coltura molto antica, furono gli spagnoli a portarla in Sicilia, verso la fine del 1200, e da qui si è poi diffusa in tutta Italia.
Ne possiamo trovare di tantissime varietà, sia primaverili che autunnali, con le spine o senza come la varietà romana (detto anche mammola), varia anche il colore che va da verdi a viola, e lo si usa per antipasti, primi piatti, torte salate e contorni, sia cotti che crudi.

Oltre ad essere buoni e molto versatili in cucina, i carciofi possiedono anche tantissime proprietà benefiche. Sono decisamente poveri di calorie, possiedono importanti quantità di sali minerali, utili per le attività digestive e diuretiche, fino alla protezione del fegato. Assumere i suoi estratti permette di abbassare i livelli di trigliceridi e colesterolo. Il cuore del carciofo contiene inoltre acido clorogenico, un antiossidante naturale che previene malattie arteriosclerotiche e cardiovascolari.

Una verdura così sana e benefica direi di farne grosse scorpacciate, iniziando da questa splendida e succulenta crostata di carciofi semplice e veloce.

Cucina Con Cinzia la tua crostata di carciofi semplice e veloce!

 

CROSTATA DI CARCIOFI SEMPLICE E VELOCE

Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 8 porzioni
Chef Cinzia

Ingredienti

Per la brisè veloce

  • 250 gr farina di grano saraceno
  • ½ cucchiaino bicarbonato
  • 80 gr olio
  • 20 gr cuticola di psillio
  • 100 gr acqua calda
  • 1 pizzico sale
  • 1 limone spremuto

per il ripieno

  • 2 uova
  • 200 gr panna di soia
  • 3 carciofi
  • 1 pizzico sale

Istruzioni

  1. Inizia preparando i carciofi, puliscili e tagliali a fettine sottili.
  2. A parte metti l’acqua sul fuoco aggiungendo un cucchiaio di sale e un cucchiaio di limone.
  3. Quando l’acqua bolle metti dentro i carciofi e lascia cuocere solo per 2 o 3 minuti. Quindi scola e lascia raffreddare.
  4. Prepara la brisè veloce

Con il bimby:

  1. Versa tutti gli ingredienti nel boccale e frulla per 20 secondi a velocità 5.

Senza il bimby:

  1. In una terrina incorpora tutti gli ingredienti secchi e mescola bene con una forchetta.
  2. Unisci anche gli ingredienti liquidi, uno alla volta mescolando bene con la forchetta in modo da amalgamare bene tutti gli alimenti senza formare grumi.
  3. Devi ottenere una palla liscia e omogenea.
  4. Non c’è bisogno di impastare con le mani nè di far riposare l’impasto e tanto meno di stenderlo con il mattarello.
  5. Ricopri una teglia da crostata con carta forno bagnata oppure ungila con dell’olio.
  6. Metti l’impasto nella teglia e con le mani unte o bagnate allarga bene fino a ricoprire tutta la teglia, compreso i bordi.
  7. Con i rebbi di una forchetta fai dei buchi alla base della crostata. Metti da parte.

Prepariamo il ripieno:

  1. In una ciotola rompi 2 uova, versa la panna di soia (fatta da te) e un pizzico di sale.
  2. Mescola per bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  3. Versalo sulla base di pasta brisè.
  4. Prendi i carciofi a fette, che nel frattempo si sono raffreddati, e sistemali sulla crema.
  5. Metti in forno la tua bellissima crostata di carciofi a 180° per 45 minuti circa.
  6. Lascia intiepidire fuori dal forno prima di servirla tagliandola a fette, il ripieno si è solidificato e l’accostamento della panna con i carciofi è davvero delizioso.

Note

Consiglio di Cinzia: Conserva la tua crostata di carciofi semplice e veloce in frigo per qualche giorno, oppure congela a fette monoporzioni.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments