Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Il dado essiccato, quel prodotto strano che fin da bambina lo conoscevo a forma di un quadratino avvolto nella carta argentata, quasi fosse un cioccolatino. Quando sono diventata abbastanza grande da iniziare a cucinare (ed ho iniziato prestissimo) ho capito che quel quadratino bellissimo in realtà era un insaporitore per l’arrosto o per preparare un brodo molto velocemente, sicuramente praticissimo.

Volete mettere il tempo di pulire tutte le verdure, farle bollire e solo dopo almeno un’ora, mezz’ora con la pentola a pressione, il tuo brodo era pronto. Con il dado è tutto più semplice, fai bollire l’acqua e ci butti dentro questo cuore di sapori miracoloso.

Esattamente come era composto un dado l’ho scoperto appena è uscito il primo bimby della storia, che una mia amica aveva e la prima cosa che ha fatto è stata proprio il dado fatto in casa, stupendo.

Appena l’ho comprato, anche io ho auto-prodotto il dado granulare in casa con il bimby, orgoglio e soddisfazione, e appena riesco ti dirò come fare anche questo.

Ma fare il dado con l’essiccatore , bhe…è uno spettacolo che supera anche quello.

Klarstein Bananarama • Apparecchio di essiccazione • Essiccatore...
160 Recensioni
Klarstein Bananarama • Apparecchio di essiccazione • Essiccatore...
  • POTENZA: Bananarama di Klarstein, lŽefficiente apparecchio essiccante, fa seccare frutta...
  • REGOLABILE: Il motore potente riduce notevolmente il tempo di essiccazione rispetto ad...
  • VASTE SUPERFICI DI ESSICCAZIONE: possono essere essiccati delicatamente porzioni di...

Il bimby lo uso lo stesso, ma solo per tritare le verdure, però in questo modo si conserva molto più a lungo, non è necessario conservarlo in frigo ed è veramente buonissimo.

E se non si ha l’essiccatore??? Puoi fare il tuo dado essiccato con il forno di casa, anche se devi stare più attenta che le verdure non si brucino e devi girarle spesso. Inoltre in questo caso dovrai aggiungere alle verdure il sale, per farle conservare più a lungo.

Io ho usato le verdure che avevo a disposizione nel frigo, ma tu puoi sbizzarrirti e comporre il tuo dado essiccato con le verdure che preferisci.

Cucina Con Cinzia la tua dado essiccato fatto in casa!

 

dado essiccato fatto in casa

DADO ESSICCATO FATTO IN CASA

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 1 day
Tempo totale: 1 day 15 minuti
Porzioni: 1 Vasetto da 125 gr
Chef: Cinzia
Stampa

Ingredienti

  • 1 sedano intero
  • 4 carote
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 1 porro

Istruzioni

  1. Pulisci tutte le verdure eliminando i filamenti dal sedano, la buccia dalle carote e dalle cipolle e le parti rovinate da ogni ortaggio.
  2. Lavale bene sotto l’acqua corrente e taglia tutto a pezzettini. Io le carote e le zucchine le ho tagliate per lungo ma va benissimo anche a rondelle.
  3. Metti ogni verdura in un piano dell’essiccatore.
  4. Accendilo a 70° per 24 ore.
  5. A essiccazione ultimata attendi che le verdure si raffreddino poi trita con il bimby a velocità 10 per 20 secondi.
  6. Unisci tutte le verdure ridotte in farina in un barattolo pulito e sterilizzato a chiusura ermetica e conservalo nella tua dispensa.

Al forno:

  1. In questo caso dopo aver pulito tutte le verdure, devi asciugarle benissimo e pesarle.
  2. Il peso ottenuto lo dividi per tre, quella sarà la quantità di sale che dovrai aggiungere alle verdure per poterle conservare a lungo.
  3. Mischia bene le verdure con il sale e sistemale in una leccarda del forno ricoperta con carta forno.
  4. Mettile in forno già caldo a 80° per almeno 5 o 6 ore rigirandole spesso.
  5. Una volta cotte fai raffreddare completamente e successivamente trita tutto finemente e conserva in un contenitore ermenico.
  6. Mi raccomando, le verdure devono essere completamente asciutte e fredde prima di riporle nei vasetti, altrimenti rischi che si crei della muffa e, di conseguenza, dovrai buttare tutto.

Note

Consiglio di Cinzia: Il mio consiglio è quello di fare tanti bei contenitori da poter regalare ai tuoi amici o parenti, sarà sicuramente ben accetto.

Per il dado essiccato fatto in casa ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments