Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Ma se a colazione non posso più mangiare nulla in cui ci sia il glutine…allora cosa mangio?? questa è la classica domanda che fa chiunque si trovi ad affrontare una nuova alimentazione priva di glutine.

Con le mie ricette troverai sicuramente tantissime idee, ma oggi, con le fette biscottate con farina di piselli ti porto di nuovo a tavola un classico della colazione italiana, le croccanti fette su cui potrai spalmare la nutella di mandorle o nocciole o una marmellata di albicocche preparata con le tue mani quando le giornate erano ancora calde, ma anche così, senza niente sopra, inzuppate in un ottimo latte di mandorla e caffè di cicoria.

La colazione è la parte più importante della nostra giornata ed è importante iniziarla bene, con gusto ed energia, per affrontare al massimo il lavoro o lo studio.

Io personalmente preferisco iniziare la giornata con una colazione salata, ma la domenica mi concedo sempre un dolce con la mia famiglia. Loro non amano il salato e tutti i giorni vogliono una bella colazione dolce, l’importante che sia varia e soprattutto sana.

E tu? come fai colazione? Ti vanno le fette biscottate?

Cucina Con Cinzia le tue fette biscottate con farina di piselli!

 

FETTE BISCOTTATE CON FARINA DI PISELLI

FETTE BISCOTTATE CON FARINA DI PISELLI

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 1 ora 25 minuti
Tempo totale: 1 ora 40 minuti
Porzioni: 15 fette
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 200 gr farina di piselli
  • 100 gr zucchero
  • 4 uova
  • 1 bicchiere latte di mandorle
  • 1 scorza limone
  • 1 bustina lievito

Istruzioni

  1. Separa gli albumi dai tuorli e, con l’aiuto di una frusta elettrica, in una ciotola stretta dai bordi alti, monta a neve gli albumi, aggiungendo metà dello zucchero.
  2. A parte, monta i tuorli con il resto dello zucchero, aggiungendo la scorza di limone.
  3. Versali nella terrina con gli albumi e, poco alla volta, aggiungi la farina, il lievito ed il latte mescolando con una spatola dall’alto verso il basso, per evitare di smontare gli albumi, finchè l’impasto non assume un colorito omogeneo.
  4. Fodera una teglia da plumcake con la carta forno (oppure ungila con l’olio) e riempila con l’impasto ottenuto.
  5. Infornare a 180° per 35 minuti. Fai sempre la prova stecchino.
  6. Fai intiepidire il plumcake e poi taglialo a fette.
  7. Metti le fette sulla leccarda del forno ricoperta di carta forno e rimetti in forno a 130° per 45 minuti, ma controllale sempre, in base al forno potrebbe bastare meno tempo del previsto.
  8. Quando saranno ben dorate tirale fuori e fai raffreddare, prima di poterle gustare spalmate con burro di arachidi o nutella di mandorle o nocciole.

Note

Consiglio di Cinzia: Conserva il plumcake di piselli sotto la campana di vetro oppure in una scatola di latta già tagliato a fette. Volendo puoi usare farina di quinoa o grano saraceno.

Per le fette biscottate con farina di piselli ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments