Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Bellissimi da vedere con quel giallo sgargiante e buonissimi da mangiare, i fiori di zucca ripieni sono davvero tra i miei piatti preferiti in questa stagione, dal sapore fresco e delicato sono perfetti come secondo piatto estivo.

Una verdura semplice ma ricca di proprietà benefiche: dalle vitamine ai sali minerali, al rinforzo del sistema immunitario, all’azione digestiva.

I fiori di zucca sono una vera e propria delizia culinaria e si possono aggiungere nelle zuppe, fatti ripieni al forno o semplicemente possono essere tagliuzzati sottili per le insalate o come guarnizione…. l’importante è che vengano consumati freschi.
Quando sono crudi, apportano pochissimi grassi saturi e sodio, per il 90% sono composti da acqua e sono una buona fonte di vitamina, ferro, calcio magnesio, fosforo e potassio.

Da sapere: i fiori di zucca è opportuno mangiarli lo stesso giorno in cui vengono raccolti, perché si deteriorano molto velocemente.

Oltre alle caratteristiche descritte, i fiori sono eccellenti nell’alimentazione dei bambini e delle persone che soffrono di problemi di osteoporosi, in quanto ricchi di calcio e fosforo.

Tra le altre altre virtù stimolano la formazione di enzimi riparatori e anticancerogeni, favoriscono la formazione di globuli bianchi (responsabili della risposta immunitaria), difendono l’organismo dalle infezioni e dagli attacchi esterni; proteggono da alcuni problemi della vista come la cataratta e la retinopatia diabetica; evita l’ossidazione del colesterolo cattivo.

Una delle ricette più comuni per servire i fiori di zucca è fritti in pastella,  ma in questo modo si avrà un apporto calorico spropositato e non si godrà appieno del gusto delicato e fresco del fiore di zucca. Ecco perché preferisco prepararli ripieni di ricotta capra e cotti al forno, da servire caldi o tiepidi, con il profumo del timo che alleggerisce il sapore della ricotta. Se sei intollerante ai latticini puoi preparare la variante con ricotta di mandorle.

Cucina Con Cinzia i tuoi fiori di zucca ripieni!

 

Fiori di zucca ripieni

FIORI DI ZUCCA RIPIENI

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15 minuti
Tempo totale: 30 minuti
Porzioni: 4 persone
Stampa

Ingredienti

  • 8 fiori di zucca freschi
  • 250 gr ricotta di capra
  • 1 uovo
  • timo q.b.
  • sale q.b.
  • olio q.b.

Istruzioni

  1. Prendi i fiori di zucca e lavali delicatamente, asciugali tamponandoli con un panno carta, elimina le escrescenze, il gambo, e il picciolo. Fai solo attenzione che non si rompa la parte inferiore, per evitare che il ripieno fuoriesca.

    fiori di zucca
  2. Prendi la ricotta e mettila a scolare il siero in eccesso in un colino a maglie fitte.
  3. Quando non gocciola più mettila in un recipiente e schiacciala con una forchetta.
  4. Aggiungi l’uovo, un pizzico di timo (qui va a piacimento, se ti piace ne metti un po di più altrimenti di meno, anche nulla se non ti piace) ed il sale.
    ripieno fiori di zucca
  5. Amalgama bene il tutto con una forchetta.

  6. Metti in una sac a poche senza bocchetta il composto ottenuto e riempi delicatamente tutti i fiori di zucca, attorcigliando le punte per richiuderli. Io uso le sac a poche usa e getta, sono comode, economiche e non hai il problema di lavarle che è veramente complicato.

  7. Appoggia i fiori in una pirofila ricoperta di carta forno.

  8. Spennella con dell’olio evo ed inforna a 180° per circa 15 minuti.

  9. I fiori di zucca ripieni di ricotta sono pronti per essere serviti.
  10. Io li ho lasciati intiepidire e li abbiamo mangiati insieme alle crocchette di broccolo e tofu croccante.

Note

I Consigli di CinziaSe vuoi puoi conservarli in frigo in un contenitore a chiusura ermetica per duo e tre giorni al massimo.

 

Per i fiori di zucca ripieni ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments