Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Le verdure sono importanti nella nostra alimentazione, ma spesso non abbiamo voglia di mangiarle, soprattutto in inverno, preparate sempre nello stesso modo, bollite, al vapore, al forno…che noia.

Guarda invece che esplosione di colori questi flan di verdure, colorati con i colori della stagione, io li ho fatti con zucca, spinaci e barbabietola.

Puoi usare anche altre verdure e sbizzarrirti con colori diversi oppure farli di un unico colore con la verdura che più preferisci.

Il flan di verdure, chiamato anche sformato, è una preparazione tipica italiana, proveniente dalla Francia, che può essere utilizzata come antipasto o come piatto principale, ossia pietanza vera e propria essendo un piatto semplice e leggero, adatto a tutti e facile da far mangiare anche ai bambini che non amano le verdure. In questo modo invece i miei figli hanno scelto il colore che preferivano ed hanno mangiato tutto.
A parte le verdure a scelta, all’interno del nostro flan troviamo le uova e la ricotta di capra. Esistono anche flan diversi, in cui al posto delle verdure si può inserire la carne, pesce o altri ingredienti.

Cucina Con Cinzia i tuoi flan di verdure!

 

FLAN DI VERDURE

Preparazione 20 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 6 porzioni
Chef Cinzia

Ingredienti

  • 3 uova
  • 150 gr zucca
  • 150 gr spinaci
  • ½ barbabietola
  • 200 gr ricotta di capra
  • qb sale

Istruzioni

  1. Per preparare i flan di verdure per prima cosa la zucca a vapore, in modo che rimanga asciutta, oppure al forno. Io la faccio cuocere al vapore con il bimby. La metto nel varoma, riempio a metà il boccale di acqua e cuoci per 20 minuti in modalità varoma a velocità 0,5.
  2. Cuoci anche gli spinaci, anche qui per non farli troppo bagnati puoi farli al vapore o cuocerli in padella con un filo d’olio ed un pizzico di sale.
  3. Per la barbabietola ho usato quella già cotta.
  4. Una volta terminato, tieni tutto da parte.
  5. Metti in una ciotola capiente la ricotta e le uova. Mescola bene con le fruste, quindi regola di sale.
  6. A questo punto, dividi il composto che hai ottenuto in tre ciotole per realizzare i tre flan: in un recipiente unisci la zucca cotta e raffreddata, nel secondo gli spinaci e nel terzo la barbabietola a pezzetti.
  7. Frulla ogni impasto con un frullatore ad immersione, o in un frullatore, fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea.
  8. Trasferisci i composti ottenuti nei pirottini oliati riempendoli bene.
  9. A questo punto, sistemali dentro il varoma del bimby, dopo aver riempito il boccale con 500 gr d’acqua, e fai cuocere a vapore per 15 minuti.
  10. In alternativa puoi cuocerli in forno mettendoli a bagno maria per 30/35 minuti a 120°.
  11. Io li ho serviti sopra una tartare di verdure: zucchine, barbabietola e zucca cotte e condite semplicemente con olio e sale.

Note

Consiglio di Cinzia: conserva i tuoi flan di verdure in frigo in un contenitore ermetico per due o tre giorni.

 

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments