Qui sotto trovi
Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Oggi ti farò vedere come realizzare la ricetta dei funghi ripieni al forno. Ovviamente l’inizio dell’autunno è la stagione principe per questo alimento, si trovano freschissimi e di diverse varietà anche dal verduriere.

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato i funghi portobello, una varietà che non conoscevo, trovati ad un prezzo davvero economico.
I funghi portobello sono dei funghi della famiglia dei Champignon, solo un po’ più grandi, decisamente ideali da fare farciti.

Puoi realizzare la ricetta anche con altri funghi a te concessi, unica accortezza da osservare è quella di scegliere dei funghi grandi, affinché possano essere farciti facilmente.

Mi raccomando, è molto importante pulire molto bene i funghi, dato che arrivano dalla terra bisogna avere un’attenzione particolare. Qualcuno li lava direttamente sotto l’acqua corrente, io personalmente preferisco pulirli molto delicatamente con un panno carta o con uno strofinaccio pulito. Non mi piace lavarli perchè i funghi sono come le spugne, assorbono l’acqua e rischieresti di alterarne anche il sapore.

Per il ripieno dei funghi, ho usato i gambi degli stessi funghi con del macinato di tacchino, ma puoi sostituire questi ingredienti con altre qualità di carne oppure puoi realizzare una versione vegetariana, mettendo solo verdure.

Cucina Con Cinzia i tuoi funghi ripieni al forno!

 

 

funghi ripieni al forno

FUNGHI RIPIENI AL FORNO

Chef: Cinzia
Stampa

Ingredienti

  • 6 funghi grandi portobello o quello che preferisci
  • 400 gr carne macinato di tacchino
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai farina di fave
  • 1 piccolo spicchio d’aglio
  • 4/5 foglie basilico
  • qb sale rosa dell’himalaya

Istruzioni

  1. Per preparare i funghi ripieni inizia a pulirli molto delicatamente con un foglio di panno carta.
  2. Dopo aver pulito i funghi dal terriccio, separa i cappelli dai gambi.
  3. Controlla che siano ben puliti e taglia i gambi dei funghi in pezzetti molto piccoli e mettili da parte.
  4. Ora trita l’aglio con le foglie di basilico e la farina (io lo faccio con il bimby a velocità 10 per 10 secondi).
  5. Aggiungi la carne macinata, l’uovo, il sale e mischia tutto insieme (con il bimby 20 secondi velocità ¾, antiorario).
  6. Prendi le teste dei funghi che avrai già pulito e posizionale su un tagliere con la parte vuota rivolta verso l'alto, salali e riempili con la farcitura. In questa operazione fai molta attenzione a non fare troppa pressione all'interno del cappello del fungo, per evitare di romperlo.
  7. Metti i funghi ripieni in una teglia rivestita con della carta forno, versaci sopra un filo d'olio e cuoci i funghi ripieni in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.
  8. I tuoi funghi ripieni sono pronti per essere serviti!
  9. Ottimi serviti con le polpette di broccolo romanesco e la maionese.

Note

Consiglio di Cinzia: Conserva i funghi ripieni dopo cotti in frigorifero per 1-2 giorni. Oppure si possono congelare se hai utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments