Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno AB

Hai mai provato a preparare l’insalata russa con tonno??

Non so te, ma per me è la prima volta, come parecchie cose che ho imparato a cucinare da quando seguo la dieta del gruppo sanguigno, l’insalata russa è una di quelle cose che non avevo mai provato a fare e che ritenevo essere difficilissima. Ebbene…non è affatto vero, semplicissima da preparare, forse solo un po lunga per la quantità di ingredienti, che comunque può variare in base alle proprie esigenze ed alle proprie necessità.

Non conosco la ricetta originale dell’insalata russa, ma una food blogger originaria proprio della Russia ha pubblicato un post che contiene ‘la ricetta della vera insalata russa’. Nella sua ricetta troviamo maionese, uova, patate, piselli, pollo, carote ma anche cetriolini e cipollotti.

Insomma penso che l’insalata russa sia molto versatile, ed è possibile prepararla in vari modi e versioni.

La mia l’ho adattata al mio gruppo sanguigno ed ai miei gusti.

Domenica avrò gente a pranzo e questo sarà un’ottimo antipasto, vedremo se piace a tutti.

Per prima cosa bisogna preparare la maionese, anche questa semplice e velocissima da realizzare, e poi unire le verdure scelte.

Andiamo a vedere come realizzarla.

Cucina Con Cinzia la tua insalata russa con tonno!

 

insalata russa con tonno

INSALATA RUSSA CON TONNO

Preparazione: 15 minuti
Tempo totale: 15 minuti
Porzioni: 8
Chef: Cinzia
Stampa

Ingredienti

  • 2 carote
  • 100 gr fagiolini
  • 2 uova
  • 100 gr olive verdi snocciolate
  • 100 gr piselli

Ingredienti per la maionese

  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • ½ limone spremuto
  • 300 gr olio di vinacciolo

Istruzioni

Prepara le verdure:

  1. Lava e pulisci le carote e falle a dadini di circa 1 cm l’uno. Io ho usato un’affetta verdure straordinario che mi permette di fare quadratini tutti uguali e senza sforzo.
    ingredienti insalata russa con tonno
  2. Lava e pulisci i fagiolini e tagliali a pezzettini da 2 cm circa.
  3. Taglia le olive a rondelle.

  4. Lessa separatamente in acqua bollente salata le carote, i fagiolini ed i piselli per non più di 5 minuti l’uno.
  5. Posiziona delicatamente le uova in un pentolino con l’acqua fredda e mettile sul fuoco, dal momento in cui bolle l’acqua dovranno stare 8 minuti, dopo di chè spegni.

  6. A fine cottura scola le verdure, riuniscile in una terrina e lasciatele raffreddare.
  7. Passa le uova sotto l'acqua corrente, sgusciale e tagliale a pezzettini.

Preparazione della maionese con il bimby TM31

  1. Metti nel boccale le uova ed il limone.
  2. Chiudi il coperchio ed avvia a velocità 5 antiorario 37° per 1 minuto. Usando la temperatura a 37° la maionese sarà pastorizzata: più sicura e durerà più a lungo.

  3. Contemporaneamente versa dal coperchio, con il bicchierino inserito, l’olio, in modo che cadrà a filo. 

Preparazione con il frullatore ad immersione

  1. Versa nel contenitore del frullatore sia l’uovo intero che il tuorlo e il limone.
  2. Aziona il frullatore ad immersione ed inizia a versare l’olio.
  3. Continua a frullare finchè non è finito l’olio e finchè la maionese non sarà montata.
  4. La maionese è pronta.
  5. Unisci alla maionese le verdure cotte, le uova a pezzetti, le olive ed il tonno sgocciolato.
  6. Mescola bene tutti gli ingredienti per farli amalgamare tra di loro.
  7. Trasferisci il tutto in di un piatto da portata e lascia raffreddare il tutto in frigo per qualche ora prima di servire.

Note

Consiglio di Cinzia: ti suggerisco di conservare per qualche ora l'insalata russa in frigorifero prima di servirla. La durata ottimale di conservazione non è superiore ai 2/3 giorni in frigorifero.

Per l’insalata russa con tonno ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments