Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Oggi ti presento un fresco finger food che sa di mare e si prepara in pochissimi minuti: gli involtini di pesce spada, anguria e cetriolo.

Stavo giusto cercando un’idea per il pranzo con zero voglia di accendere i fornelli, data la temperatura da forno che c’è fuori. E’ bella l’estate…mi piace il caldo, non lo patisco, ma mettersi ai fornelli a cucinare è sicuramente faticoso. In frigo ho poca roba, intravedo del carpaccio di pesce spada, dei cetrioli freschi e dell’anguria….proviamo a fare un’esperimento.

Un successone, i miei esperimenti spesso vengono guardati con aria un po titubante da tutti ma, per fortuna, vengono sempre ricreduti con l’assaggio.

La cosa intimoriva la mia famiglia era l’abbinamento dell’anguria con il pesce spada, che invece stanno divinamente insieme, ed il cetriolo unisce gli altri due gusti creando un sapore piacevolissimo, dove si distinguono perfettamente tutti e tre gli ingredienti in un unico boccone di bontà.

Questi involtini di pesce spada, anguria e cetriolo sono piaciuti e sono spariti in un attimo, malgrado ne abbia fatti una porzione doppia, ne avrei dovuti fare un quintale, ma come cena leggera, accompagnata da un’insalata di cetrioli e valeriana, erano perfetti.

Mangiarli è un’esplosione di sapori, il profumo dell’estate, di mare e del pesce fresco, la dolcezza dell’anguria e l’aspro dei cetrioli, per me sono un’abbinata vincente.

Velocissimi da fare puoi portarli, chiusi in un contenitore ermetico, in spiaggia e mangiarli per un pranzo light o uno spuntino sotto l’ombrellone.

Preparali con me e fammi sapere se ti sono piaciuti.

Cucina Con Cinzia i tuoi involtini di pesce spada, anguria e cetriolo!

INVOLTINI DI PESCE SPADA, ANGURIA E CETRIOLO

INVOLTINI DI PESCE SPADA, ANGURIA E CETRIOLO

Preparazione: 10 minuti
Porzioni: 4 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 8 fette pesce spada carpaccio
  • 1 fetta d’anguria
  • 2 cetrioli
  • 1/2 limone
  • qb foglie basilico fresco
  • qb olio extravergine d'oliva
  • qb sale rosa dell’himalaya

Istruzioni

  1. Sbuccia i cetrioli e, aiutandoti con uno scavino, privali dei semi centrali.
  2. Togli la spessa buccia alla fetta d’anguria e togli eventuali semi.
  3. Riduci sia l’anguria che i cetrioli a bastoncini di circa mezzo cm di spessore, lunghi un dito.
  4. Sistema su ogni fettina di carpaccio di pesce spada un mazzetto di bastoncini misti di anguria e cetrioli.
  5. Arrotola le fette farcite, formando gli involtini.
  6. Sistemali via via su un piatto, mettendo verso il basso il lembo aperto di ciascun involtino.
  7. Prepara in una ciotolina un'emulsione sbattendo, con una forchetta o una piccola frusta, 4 cucchiai di olio, 2 cucchiai di succo di limone e un pizzico di sale. Versa questa salsina sugli involtini.
  8. Copri il piatto con un pezzo di pellicola trasparente e lascia marinare la preparazione per circa un quarto d'ora al fresco, prima di servire gli involtini di pesce spada, anguria e cetriolo irrorati dal loro sughetto.
  9. A piacere servi con delle foglioline fresche di basilico.

Note

Consiglio di Cinzia: Conserva gli involtini di pesce spada, anguria e cetriolo in frigo per un giorno al massimo.

Per gli involtini di pesce spada, anguria e cetriolo ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments