Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Ecco un perfetto finger food, questi piccoli involtini di zucchini ripieni di tofu sono perfetti per un aperitivo con gli amici o per un gustoso antipasto di apertura e stupire gli ospiti di un pranzo speciale.
I finger food sono da sempre la mia passione anche se in pratica non ne faccio molti per il mio blog, ma spesso improvviso, apro il frigo e mi faccio trasportare dai colori, dai profumi… o da quello che c’è in scadenza (perché la cucina di tutti giorni è fatta anche di queste cose).

I finger stanno letteralmente spopolando ovunque, e non solo perchè sono comodi e si mangiano con le mani, ma soprattutto perchè sono veramente belli e carini da vedere.

Le zucchine sono crude, tagliate molto sottili con lo sbuccia patate e messe a mantecare un pochino in modo da farle ammorbidire per poi arrotolarle con facilità.

Questo è a tutti gli effetti un piatto crudista, dove tutti gli ingredienti sono assolutamente crudi. Il crudismo è uno stile di vita che promuove un’alimentazione sana e naturale a base di vegetali crudi. Al posto della cottura i cibi vengono tagliati, affettati, frullati, centrifugati, marinati o disidratati. Diciamo che potrei anche diventare crudista, senza togliere però le proteine animali, quindi uova o pesce crudo. Ci sono in realtà i crudisti vegani che non mangiano neanche quello, e allora per me sarebbe proprio troppo. Ma rispetto assolutamente il loro stile di vita.

Cucina Con Cinzia i tuoi involtini di zucchini ripieni di tofu!

INVOLTINI DI ZUCCHINI RIPIENI DI TOFU

INVOLTINI DI ZUCCHINI RIPIENI DI TOFU

Preparazione: 15 minuti
Porzioni: 4 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 2 zucchine piccole
  • 100 gr tofu
  • qb sale rosa dell’himalaya
  • qb olio di vinaccioli
  • qb foglie di basilico
  • qb fili erba cipollina
  • ½ limone solo il succo

Istruzioni

  1. Lava e spunta le zucchine.
  2. Con il pelapatate taglia per lungo delle fettine sottili.
  3. In un vassoio basso e ampio o in un piatto largo versate due cucchiai di olio, cospargi con qualche grano di sale grosso e una spruzzata del succo di limone.
  4. Adagia le fettine di zucchina una accanto all’altra sul vassoio, spennellale con poco olio, ancora qualche grano di sale rosa e il limone.
  5. Continua fino ad esaurire le zucchine.
  6. Lascia in questa marinata per almeno 10/15 minuti.
  7. Intanto prepara la farcia:
  8. Nel boccale del bimby riunisci il tofu sgocciolato, le foglie di basilico tritate, il sale ed un goccio d’olio.
  9. Frulla tutto per 30 secondi a velocità 4/5.
  10. Scola le zucchine dalla marinata: magari falle passare tra il dito indice ed il medio chiusi così da eliminare il condimento in eccesso e soprattutto il sale.
  11. Disponi la fettina di zucchina sul piano di lavoro, preleva un cucchiaino di farcia e posizionala ad una estremità della fettina, quindi arrotolala su se stessa aiutandoti magari con la punta di un coltello. Puoi anche usare una sac a poche per farcire meglio gli involtini.
  12. Poni l’involtino in piedi sul piatto di portata e legalo con un filo di erba cipollina, in modo che rimanga chiuso (se non riesci o non hai l'erba cipollina va benissimo dello spago da cucina). 

  13. Continua fino ad esaurimento degli ingredienti.
  14. Se vuoi puoi cospargere con semi di sesamo o di papavero o semplicemente servirli così.

Note

Consiglio di Cinzia: Per la farcia puoi variarla a tuo gradimento, magari unendo del curry, delle olive tritate, della rucola, del salmone, etc

Per gli involtini di zucchini ripieni di tofu ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments