Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

In queste serate invernali il minestrone di verdure è l’ideale per scaldarci ed avere un pasto leggero e salutare. Io lo adoro anche in estate gustato a temperatura ambiente.

Lo preparo senza bisogno di nessun tipo di soffritto e con pochissimi ingredienti.

Puoi decidere se aggiungere o modificare a tuo piacimento gli ingredienti inseriti e creare il tuo minestrone personalizzato, dopo tutto si sa, il minestrone è da sempre considerato un insieme di cose differenti e poco ordinate tra loro.

Pensa che tradizionalmente il minestrone veniva preparato con le verdure disponibili al momento, quello che più o meno facciamo anche noi. Per questo era considerato uno dei piatti poveri per eccellenza, tipico della cucina contadina italiana.

Il bello del minestrone è che puoi prepararlo con le verdure che preferisci e, soprattutto, con le verdure che puoi consumare. Io per esempio non posso assumere patate e pomodori e quindi non le metto, oppure il sedano che proprio non mi va giù, ma al loro posto aggiungo il broccolo, che adoro.

Tralascio i pacchetti di minestrone surgelato che si comprano al supermercato perchè spesso mi è capitato di cercare di capire cosa stessi mangiando, non avendo nessun sapore, molto ma molto meglio farselo a casa con pochissimo tempo e, soprattutto, pochissimi ingredienti, senza contare il risparmio economico.

Cucina Con Cinzia il tuo minestrone di verdure!

 

Torta Mimosa Senza Glutine

Preparazione: 10 minuti
Cottura: 44 minuti
Tempo totale: 54 minuti
Porzioni: 8 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 1 broccolo
  • ½ cipolla
  • 1 cucchiaio sale grosso
  • 650 gr acqua circa
  • qb olio d'oliva evo facoltativo

Istruzioni

  1. Per preparare il minestrone di verdure inizia lavando ed asciugando le verdure.
  2. Pulisci le carote e tagliale a rondelle, quindi prendi le zucchine e riducile in cubetti. Prendi poi il broccolo, taglialo a metà, elimina il torsolo centrale e ricava le cimette.
  3. Successivamente pulisci la cipolla e tagliala a rondelle sottili.

Ora tutti gli ingredienti per preparare il minestrone di verdure sono pronti.

  1. Senza bisogno di fare nessun soffritto butta tutte le verdure in una pentola capiente, copri con l’acqua e versaci un cucchiaio di sale grosso. Versa un altro poco di acqua se preferisci un minestrone più liquido oppure aggiungine di meno se lo preferisci più denso ed asciutto.
  2. Copri il tegame con coperchio e lascia cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso.
  3. Ora puoi togliere il coperchio e lascia cuocere per altri 15 minuti.
  4. Mescola bene per ultimare la cottura delle verdure e dai qualche colpo di minipimer, direttamente dentro la pentola, per renderlo un pochino più cremoso ed il tuo minestrone di verdure è ora pronto per essere servito.
  5. Se preferisci puoi irrorare con un filo di olio una volta impiattato il minestrone.

Note

Consiglio di Cinzia: Il minestrone di verdure puoi conservarlo in frigo per qualche giorno oppure congelarlo per qualche mese, magari in comode monoporzioni.

 

 

Per il minestrone di verdure ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments