Qui sotto trovi
Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Se c’è qualcosa che mette tutti d’accordo, quella è la cioccolata. Alzi la mano chi non ha mai mangiato la nutella senza rimanerne estasiato. Spalmata sul pane, sui biscotti o sulle fette biscottate, ingrediente prezioso per torte e dolci sfiziosi, la nutella è facilissima da realizzare in casa. Ti ho già proposto la versione classica con le nocciole, oggi ti mostrerò come fare la nutella di mandorle, secondo me ancora più buona… la vera sfida sarà quella di farla durare più di un paio di giorni!

Noi genitori di oggi siamo cresciuti con pane e nutella: la merenda dei pomeriggi con gli amici, lo spuntino a scuola, la colazione veloce, erano a base di questa buonissima crema. Perché allora non proviamo a prepararla in casa per la gioia di grandi e bambini? Così i nostri bimbi potranno fare merenda con un prodotto sano perchè preparato con le nostre mani e con ingredienti selezionati e genuini.

Cibocrudo Mandorle Sgusciate - 500 gr
3 Recensioni
Cibocrudo Mandorle Sgusciate - 500 gr
  • Confezione da 500 g
  • Frutta secca oleosa
  • Biologico

La Nutella casalinga è diventata una mania, tra le versioni più o meno ortodosse c’è quella fatta con il Bimby, il mio robot da cucina, e quella semplice ma efficace a mano, e le varie varianti con mandorle o nocciole.
Potevo esimermi? Direi di no, ma attenzione, la mia Nutella fatta in casa, probabilmente tra le cose più buone mai mangiate, è una bomba calorica, quindi da mangiare con parsimonia una volta ogni tanto. Io me la concedo come sgarro domenicale.

Cucina Con Cinzia la tua nutella di mandorle!

 

 

NUTELLA DI MANDORLE

Preparazione: 20 minuti
Porzioni: 1 vasetto da 350gr
Chef: Cinzia
Stampa

Ingredienti

  • 100 gr mandorle
  • 60 gr zucchero
  • 100 gr latte di mandorle o soia
  • 100 gr cioccolato fondente
  • 50 gr olio vinacciolo

Istruzioni

  1. Per prima cosa metti a tostare le mandorle in forno per 15 minuti a 120 °. Oppure in una padella antiaderente, metti sul fuoco e falle tostare a fuoco medio per circa 4-5 minuti. E’ necessario scuotere la padella ogni tanto per evitare che le mandorle si brucino.

Procedimento con il bimby:

  1. Una volta raffreddate inserisci nel boccale le mandorle tostate e lo zucchero e trita per 20 secondi a velocità 10.
    ingredienti nutella di mandorle
  2. Unisci il cioccolato fondente e trita ancora per 20 secondi a velocità 8.
  3. Aggiungi il latte di mandorle o soia (io questa volta ho usato latte di soia) e l’olio e cuoci per 6 minuti a 50° a velocità 3.

Procedimento senza il bimby:

  1. Metti in un mixer lo zucchero fino ad ottenere una polvere finissima (in alternativa utilizza lo zucchero a velo vanigliato).
  2. Metti lo zucchero da parte e frulla le mandorle, fino ad ottenere una consistenza molto fine.
  3. A questo punto aggiungi lo zucchero e prosegui a frullare per altri 5 minuti.
  4. Aggiungi uno alla volta gli altri ingredienti, cioccolato, latte e olio, frullando ognuno per qualche secondo prima di aggiungere gli altri, fino ad ottenere una crema omogenea.
  5. Versa in un pentolino il composto di mandorle e mescola con un cucchiaio di legno, facendo cuocere a fuoco lento per almeno 3/5 minuti.

Parte finale

  1. Versa subito la crema in uno o più vasetti, puliti e sterilizzati, e corserva in frigo.
  2. Al momento di usarla ricordati di toglierla dal frigo un po prima, in modo che si ammorbidisca. Quando me ne dimentico io metto il vasetto, senza coperchio, per pochi secondi nel microonde, morbida e libidinosa.

Note

Consiglio di Cinzia: Conserva la tua crema spalmabile di mandorle anche per due settimane in frigo.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments