Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A

Preparare un pane alla zucca vuol dire realizzare un pane morbidissimo e friabile, con il gusto dolciastro della zucca ed il sapore antico della farina di grano saraceno, che io adoro.
Quando ho trovato su internet la foto di questo pane meraviglioso a forma di zucca l’ho subito amato e l’ho replicato immediatamente.
Dandogli la forma della zucca fare il pane diventa divertente ed è molto particolare, sicuramente bella figura ad un pranzo con amici o parenti, lascerà tutti a bocca aperta.
Sembra complicato ma non lo è assolutamente, l’importante è non stringere eccessivamente lo spago intorno al pane perchè poi lievitando potrebbe sformare il pane.
La zucca ho voluto cuocerla in padella, ma puoi decidere di farla anche al vapore o al forno.

Cucina Con Cinzia il tuo pane alla zucca!

 

pane alla zucca

PANE ALLA ZUCCA

Preparazione: 40 minuti
Cottura: 35 minuti
Tempo totale: 1 ora 15 minuti
Porzioni: 6 panini
Chef: Cinzia
Stampa

Ingredienti

  • 200 gr farina di grano saraceno
  • 600 gr zucca con la buccia da cui ricaverai 350 gr di purea di zucca
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • 5 gr di lievito di birra in polvere istantaneo
  • 6 gr di sale
  • spezie preferite salvia, rosmarino,...
  • spago da cucina

Istruzioni

  1. Lava e taglia la zucca a cubetti.
  2. Falla cuocere per circa 10 minuti in padella insieme al sale, gli odori che preferisci e l'olio, senza aggiungere acqua, coprendola con coperchio e girando con cucchiaio in legno.

  3. Una volta cotta togli gli odori e riducila in purea con il bimby o un mixer.
  4. Appena la purea di zucca si è intiepidita, setaccia metà della farina con il lievito, sciolto in pochissima acqua tiepida.
  5. Impasta direttamente dentro la ciotola aggiungendo farina man mano che ne avrai bisogno, potrebbe essere che avrai bisogno di più farina o meno, calcola che dovrai ottenere un panetto morbido e liscio.
  6. Metti l’impasto in una ciotola unta d’olio e copri con la pellicola e lasciala lievitare per circa 1 ora nel forno spento con la luce accesa.
  7. Quando l'impasto è ben lievitato forma il tuo pane, con queste dosi potrai formare 2 panini oppure 1 pagnottina.
  8. Per dare alla pagnotta la forma di zucca usa dello spago da cucina con cui fai 4 intrecci per così ottenere 8 spicchi.
    impasto pane alla zucca
  9. Metti le pagnotte sulla teglia coperta da carta forno, spennella le pagnotte con un po' di olio e fai lievitare per circa 1 ora coperto con un canovaccio.
  10. Prima di infornare metti al centro delle pagnotte un rametto precedentemente bagnato.
  11. Inforna in forno caldo a 200° per 10 minuti poi abbassa la temperatura a 180° e continua la cottura per altri 25 minuti circa fino a quando il pane assume un bel colore dorato. Fai la prova stecchino
  12. Una volta sfornato taglia subito il filo da cucina nelle varie giunture, basterà tirare un lembo da un lato che si staccherà subito facilmente.
  13. Fai raffreddare bene su di una gratella prima di gustarlo. Puoi anche tagliare il tuo pane di zucca a metà e farcire a piacere.

Note

I Consigli di Cinzia: Puoi conservare il pane di zucca per due o tre giorni in un sacchetto di plastica. Puoi congelarlo in sacchetti monoporzione.  Volendo puoi sostituire la farina di grano saraceno con farina di quinoa.

Per il pane alla zucca ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments