Qui sotto trovi
Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Una delle prime ricette che ho fatto quando ho iniziato la dieta del gruppo sanguigno ed ho comprato il libro del dottor Mozzi è stato il plumcake di quinoa.

Questo che ho realizzato io prende spunto da questo e l’ho modificato a mio piacimento, diminuendo lo zucchero ed aggiungendo il latte, che secondo me lo rende più morbido.

Il pan soffice di quinoa è veramente versatilissimo, puoi aggiungere gocce di cioccolato, o uvetta, o frutta, oppure farlo persino salato.

La quinoa, come sicuramente saprai, è un alimento completo che a differenza di quello che si potrebbe pensare appartiene alla famiglia degli spinaci, ebbene sì! Non è un cereale. E’ ricco di proteine, sali minerali e nutrienti fondamentali per il benessere.

Il plumcake inoltre è un dolce veramente facile da realizzare, come fosse un grosso muffin.

L’impasto rimane soffice essendo una via di mezzo tra una ciambella ed un pan di spagna.

Lo stampo ideale è quello in metallo, da rivestire con carta forno, oppure oliare per non farlo attaccare.

Mi raccomando non riempire lo stampo fino all’orlo, ma lascia un po di spazio per farlo crescere, l’ideale è riempire lo stampo fino a ¾.

Un’ultima cosa, molto importante, è la temperatura del forno, per la buona riuscita del plumcake, non deve essere superiore ai 180°, non ventilato. Se la temperatura fosse troppo alta rischieresti di non farlo cuocere bene all’interno.

CHG 14005 Vassoio per plum-cake
21 Recensioni
CHG 14005 Vassoio per plum-cake
  • Dimensioni: 35 x 17 x 10 cm
  • Da acciaio inossidabile
  • Per alimenti

Cucina Con Cinzia il tuo plumcake di quinoa!

 

plumcake di quinoa

PLUMCAKE DI QUINOA

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 40 minuti
Tempo totale: 55 minuti
Porzioni: 8 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • Ingredienti
  • 200 gr farina di quinoa
  • 100 gr zucchero
  • 4 uova
  • 1 bicchiere latte di mandorla
  • 1 scorza limone
  • 1 bustina lievito

Istruzioni

PREPARAZIONE DEL PLUMCAKE

  1. Separa gli albumi dai tuorli e, con l’aiuto di una frusta elettrica, in una ciotola stretta dai bordi alti, monta a neve gli albumi, aggiungendo metà dello zucchero.
  2. A parte, monta i tuorli con il resto dello zucchero, aggiungendo la scorza di limone.
  3. Versali nella terrina con gli albumi e, poco alla volta, aggiungi la farina, il lievito ed il latte mescolando con una spatola dall’alto verso il basso, per evitare di smontare gli albumi, finchè l’impasto non assume un colorito omogeneo.
  4. Fodera una teglia da plumcake con la carta forno (oppure ungila con l’olio) e riempine 3/4 con l’impasto ottenuto.

  5. Infornare a 180° per 40 minuti. Fai sempre la prova stecchino.

Note

Consiglio di Cinzia: Conserva il plumcake di quinoa sotto la campana di vetro per tre o quattro giorni.

Il plumcake di quinoa è buonissimo a colazione spalmato con crema di mandorle o nocciole, oppure con marmellata di albicocche o ciliegie.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments