Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Hai presente quel delizioso sciroppo che trovi in commercio al gusto di menta con cui puoi farci bibite rinfrescanti e tante altre prelibatezze? Ho deciso di farmelo da me, quindi senza coloranti, nè conservanti ma soprattutto senza zucchero: il mio SCIROPPO DI MENTA SENZA ZUCCHERO.

Non è che disprezzi lo zucchero o le cose dolci in generale, anzi, direi che mi piacciono da morire, ma perchè non posso scegliere io quanto e se zuccherare la mia bevanda. il mio gelato o il mio dolce in generale?

Secondo il mio compagno e soprattutto per i miei figli ci andrebbe un quintale di zucchero, io invece lo preferisco appena appena dolce, ma se lo uso in un dolce, allora preferisco che sia completamente senza zucchero. 

Lo sciroppo di menta senza zucchero è davvero facile da preparare e ti serve solo la menta e dell’acqua. La menta è una pianta molto amata per le sue svariate proprietà rinfrescanti ed antibatteriche, molto utilizzata in cucina sia in preparazioni dolci che salate, buonissimo insieme al latte di mandorla.

Preparare lo sciroppo di menta senza zucchero in casa ti permetterà di ottenere  un prodotto sano e genuino, infatti il colore dello sciroppo fatto in casa non sarà verde brillante come quello acquistato, in cui vengono aggiunti i coloranti, ma il colore somiglia a quello dell’olio extra vergine di oliva.

Raccogli, o compra, la menta solo al momento di preparare lo sciroppo, la menta si raccoglie tutto l’anno anche se raccolte al momento della piena fioritura, per lo più nel mese di agosto, ha il maggior contenuto di oli essenziali e di mentolo libero.

Io ne ho il giardino pieno, ma ho anche Cascina Gaia che me ne procura quanto ne voglio e anche di diversi tipi.

Cucina Con Cinzia il tuo sciroppo di menta!

SCIROPPO DI MENTA SENZA ZUCCHERO

Preparazione 7 minuti
Cottura 30 minuti
Porzioni 1 bottiglietta
Chef Cinzia

Ingredienti

  • 100 gr foglioline di menta fresca
  • 500 gr acqua

Istruzioni

  1. Lava bene la menta dopo averla lasciata in ammollo in acqua per una decina di minuti, poi tampona delicatamente per asciugarla.
  2. Stacca tutte le foglioline, eliminando quelle secche o rovinate.
  3. Con il Bimby o un frullatore potente frulla le foglie di menta per 15 secondi a velocità 10, con la spatola riunisci sul fondo il composto e riprendi a frullare per altri 15 secondi a velocità 10.
  4. Aggiungi l’acqua e porta a bollore azionando per 20 minuti velocità 1, 100°.
  5. Spegni e lascia riposare dentro il boccale del bimby per almeno un’oretta, io l’ho lasciato tutta la notte.
  6. Filtra il composto con un colino a maglie molto strette o una garza, strizzando bene il composto di menta, se ti accorgi che rimane del fondo filtralo più volte (non buttare il composto che rimane nel colino, puoi utilizzarlo per preparare dei buonissimi muffin con menta e cioccolato, leggi qui la ricetta).

  7. Trasferisci lo sciroppo in una o più bottiglie, meglio se sterilizzate, e consevalo in frigorifero.
  8. Lo sciroppo di menta fatto in casa non avrà il colore verde brillante di quelli industriali perchè privo di coloranti e conservanti.

Note

Consiglio di Cinzia: lo sciroppo di menta senza zucchero puoi conservarlo in frigo anche per più mesi. Usalo diluendolo con acqua o latte di mandorla.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments