Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A  Logo gruppo sanguigno AB

Per trovare la ricetta per questa torta di zucca ci ho messo un mese, ce ne sono a migliaia, una diversa dall’altra. Più belle, più buone, più cremose, più golose….insomma non sapevo scegliere…ma alla fine eccola qui, la mia torta di zucca e mandorle senza farina.

Una torta spettacolare, buona, soffice, saporita e soprattutto facile da fare.

Un dolce autunnale con la zucca e le mandorle due ingredienti a cui io tengo molto.

La zucca, lo sai, l’ho già utilizzata in tantissime ricette, non lo so perchè ma la zucca mi ha sempre ispirato idee salate come: la zuppa di zucca, i flan di zucca, il pane alla zucca, i muffin salati alla zucca, gli gnocchi di zucca…mi è sembrato giusto completare questa mia “collezione” con una ricetta golosa e dolce.

Questa ricetta è talmente facile che non hai bisogno di cuocere la zucca prima della preparazione.

Quindi se hai voglia di realizzare una torta ideale per la colazione o la merenda di tutta la famiglia prova la mia ricetta della torta di zucca e mandorle senza farina.

Io ho preferito usare uno stampo da plumcake, ma puoi tranquillamente usare la classica tortiera o anche realizzare dei piccoli muffin dolci, in quel caso naturalmente cambia la durata della cottura, che sarà inferiore.

Cucina Con Cinzia la tua torta di zucca e mandorle senza farina!

 

TORTA DI ZUCCA E MANDORLE SENZA FARINA

TORTA DI ZUCCA E MANDORLE SENZA FARINA

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 45 minuti
Porzioni: 8 porzioni
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 150 gr zucca già pulita
  • 3 uova
  • 100 gr zucchero
  • 150 gr farina di mandorle
  • 40 gr gocce di cioccolato fondente facoltativo

Istruzioni

  1. Per prima cosa trita le mandorle. Io le trito sempre nel bimby mettendole a velocità 7-8 per 20 secondi. Volendo puoi farlo anche con un frullatore, ma in questo caso continua a frullare fino a che otterrai una farina e non dei granuli di mandorle. Se preferisci puoi anche utilizzare la farina acquistata già pronta, molto sottile e delicata. Metti da parte.
  2. Ora tocca alla zucca. Puliscila dai filamenti e dalla buccia e mettila a pezzettini nel bimby, o in un frullatore potente, e frulla per 20 secondi a velocità 4-5. Metti da parte anche la polpa ottenuta.
  3. Sempre con il bimby, ben pulito, monta le uova intere con lo zucchero inserendo la farfalla e impostando per 15 minuti, 37° a velocità 4. (Se non hai il bimby sbatti le uova con lo zucchero con lo sbattitore elettrico).
  4. A questo punto il composto sarà chiaro e spumoso, versalo in una terrina e unisci le mandorle, mescolando con una spatola, e la zucca, sempre continuando a mescolare delicatamente.
  5. Fodera con carta forno uno stampo da 20-22 cm e versa il composto, oppure, come ho fatto io, in uno stampo da plumcake. Se vuoi versaci sopra qualche goccia di cioccolato fondente.
  6. Cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per mezz’ora. Controlla sempre con uno stecchino prima di spegnere il forno.
  7. Aspetta a tirare fuori la torta, ma metti un mestolo di legno nella portiera del forno, in modo che rimanga leggermente aperto.
  8. Lascia raffreddare completamente la torta prima di toglierla dal forno e dallo stampo, spolvera con zucchero a velo.

Note

Consiglio di Cinzia: conserva la tua torta di zucca in una tortiera per tre o quattro giorni, oppure congela in comode mono-porzioni.

Per la torta di zucca e mandorle senza farina ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments