Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

La torta mimosa senza glutine è un dolce per l’8 marzo, per la festa della donna, un dolce che conserva tutte le caratteristiche del fiore con cui le donne sono omaggiate, il colore del sole e il profumo di buono. Il nome di questo dolce deriva proprio dal fatto che questa torta viene decorata con del Pan di Spagna sbriciolato: ricordando appunto i grappoli di questo splendido fiore primaverile, la mimosa.

Penso che sia un dolce da poter fare in qualsiasi periodo dell’anno o, comunque, adatto in primavera e estate.

Io personalmente non l’avevo mai fatto prima, ed ho deciso di prepararlo con un rotolo e con un ripieno di crema pasticcera senza latte e senza glutine.

In questo modo la torta mimosa sarà facile e veloce da preparare, ma anche di sicuro effetto con i tuoi ospiti.

E pensare che ero convinta fosse difficilissima da fare, ma non è così, una torta mimosa semplice e gluten free, adatta a tutti i gruppi sanguigni.

Cucina Con Cinzia la tua torta mimosa senza glutine!

 

torta mimosa senza glutine

TORTA MIMOSA SENZA GLUTINE

Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo totale: 50 minuti
Porzioni: 6 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 4 uova
  • 20 gr zucchero
  • 50 gr farina di mandorle
  • 40 gr farina di quinoa

Ingredienti per la farcitura

  • 250 gr latte di mandorla
  • 1 tuorlo
  • 50 gr zucchero
  • 1/2 scorza limone
  • 25 gr farina di mandorle

Istruzioni

  1. Con le fruste elettriche monta gli albumi a neve ferma e mettili da parte.
  2. Monta anche i tuorli con lo zucchero. Con l'aiuto di una spatola aggiungi e mischia le due farine e per ultimo gli albumi mescolando dal basso verso l'alto.
  3. Versa il composto sulla leccarda del forno ricoperta da carta forno. E inforna a 200° per 10 minuti.
  4. Quando sarà dorata la pasta biscotto andrà sfornata. Capovolgila sopra un’altro foglio di carta forno o su un canovaccio umido e stacca delicatamente la carta forno. Con l’aiuto di una rotella tagliapasta taglia da ogni lato del rotolo una striscia che andrai a sbriciolare in una ciotola e mettere a parte. Avvolgi il rotolo e tienila in posa una decina di minuti.

Intanto prepara la crema pasticcera

  1. Io la faccio con il bimby:

    Metti la scorza del limone e lo zucchero nel boccale del bimby e polverizza 20 secondi velocità 7.

  2. Aggiungi il latte, l'uovo, la farina e cuoci 7 minuti 90° velocità 4

Se vuoi farla senza il bimby:

  1. Per prima cosa, con l’aiuto di fruste elettriche sbatti il tuorlo con lo zucchero.

    Una volta ben montato, incorpora la farina mescolando dal basso verso l'alto per non smontare il composto.

  2. Unisci la scorza grattugiata al latte e portalo a bollore a fuoco vivace.

    Versa il composto di uova, zucchero e farina nel latte bollente.

  3. Cuoci a fiamma bassa fino a far addensare la crema mescolando continuamente con una frusta a mano....LA CREMA PASTICCERA È PRONTA!!!!

    Lasciala intiepidire un po.

Assembla il rotolo:

  1. Ora versa i 3/4 della crema pasticcera sopra la base della pasta biscotto e arrotola, aiutandoti con la carta forno. 

    Adagia il rotolo sopra un piatto da portata e spalma la restante crema tutta intorno, attaccaci i pezzetti di pasta che avevi sbriciolato e messo da parte.

  2. Metti in frigo a riposare e, al momento di servire, spolvera di zucchero a velo con un colino a maglia fitta.

Note

Consiglio di Cinzia: Se le uova non sono particolarmente gialle puoi aggiungere all’impasto del rotolo una bustina di zafferano per farlo diventare più giallo.

Che dire…io non ho fatto in tempo a spargere lo zucchero che già tutti la guardavano sbavando…ed è finita senza neanche poter fare il bis. Da ripetere sicuramente, senza bisogno che sia necessariamente la festa della donna.

Per la torta mimosa senza glutine ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments