Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio  Logo gruppo sanguigno A

Quest’anno sui banchi del mercato ho scoperto l’avocado, non lo avevo mai comprato o assaggiato, lo vedevo ma non mi era mai venuto in mente di provarlo, finchè il mio compagno non me li ha portati a casa, da allora l’avocado mi accompagna spesso.

Oggi ne ho a disposizione due belli maturi, perfetti per fare l’uovo al forno nell’avocado.

Ricetta velocissima da realizzare per un pranzo o per una cena, ma anche come aperitivo facendo bella figura con gli amici.
Per riconoscere se l’avocado è pronto per essere consumato devi premere leggermente la buccia. Se è dura, lascia perdere e fallo maturare fuori dal frigo per altri 2-3 giorni, controllando ogni tanto. Se la buccia cede è maturo. Usalo a fette oppure conservalo 1 o 2 giorni in frigo. Se, invece, la buccia cede un po troppo, la maturazione è più avanzata, quindi puoi usarlo come base di questa splendida mousse.

Come regola di base l’avocado si mangia crudo, cotto diventa amaro, inoltre con la cottura si deteriorano i preziosi acidi grassi di cui è ricco. Noi oggi non andremo a cuocerlo ma si cuocerà solo l’uovo al suo interno.

Di questo frutto esotico si usa solo la polpa, che si ricava tagliandolo per il lungo a metà, ruotando le due metà in senso opposto, come si fa con le pesche, finché non si separano. Il nocciolo, durissimo, va eliminato con l’aiuto di un cucchiaino e poi si può procedere a svuotare il guscio dalla polpa con un cucchiaio.

Questo frutto si presta a moltissime preparazioni sia dolci che salate, ma anche come base di salse, tra cui il famoso guacamole.

I modi come usare l’avocado in cucina sono veramente tanti. Oggi io, visto che i miei due avocado sono ben sodi, ho deciso di fare le uova al forno, utilizzando l’avocado come involucro per poi mangiarlo insieme al tuorlo morbido, insaporito dall’erba cipollina.

Cucina Con Cinzia il tuo uovo al forno nell’avocado!

UOVO AL FORNO NELL'AVOCADO

UOVA AL FORNO NELL’AVOCADO

Preparazione: 5 minuti
Cottura: 15 minuti
Tempo totale: 20 minuti
Porzioni: 4 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 2 avocado
  • 4 uova
  • qb erba cipollina
  • qb sale fino
  • qb olio di vinaccioli

Istruzioni

  1. Per prima cosa accendi già il forno a 180° con calore statico sopra e sotto.
  2. Lava l'erba cipollina, asciugala bene con della carta da cucina e tagliala finemente.
  3. Taglia a metà ogni avocado sufficientemente maturo, eliminando il nocciolo, e scava, con l’apposito scavino, un po’ di polpa in modo da creare dello spazio adeguato per l’uovo che andremo a porvi.
  4. Versa un uovo in ciascuna delle cavità sino a colmare il frutto.
  5. Meglio separare tuorli e albumi, versando prima il tuorlo nell’incavo e poi riempire con l’albume. Io non l’ho messo tutto perchè strabordava fuori, forse avrei dovuto scavare un po di più l’avocado.
  6. Rivesti di carta forno una pirofila di una grandezza adeguata che impedisca all’avocado di cadere su un lato facendo fuoriuscire tutto l’albume.
  7. Condisci con un pizzico di sale ed una spolverata di erba cipollina e spruzza con un po d’olio ogni uovo.
  8. Cuoci il tutto per circa un quarto d’ora, i tempi possono variare a seconda del grado di cottura che preferisci avere. Considera comunque che l’uovo deve risultare cotto e leggermente dorato in superficie.
  9. A cottura ultimata aggiungi, a piacere, altra erba cipollina fresca.
  10. Servi le tue uova al forno nell’avocado ancora calde.

Note

Consiglio di Cinzia: consuma le uova al forno nell’avocado subito, se le conservi, sempre in un contenitore a chiusura ermetica, riscaldale per qualche minuto in forno prima di consumarle.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments