Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A  Logo gruppo sanguigno AB

Ecco una delle tante ricette con la zucca, questa è proprio nata per caso. Hai presente quando ti avanza qualcosa in frigo e non sai che cosa farci? Troppo poca per qualsiasi altra ricetta, la aggiungo al minestrone oppure….ecco l’idea, avevo già il merluzzo in forno ed ho pensato ad una ricetta semplice e veloce sfruttando il forno già acceso: zucca gratinata al forno.

Buona buona buona…peccato solo che era poca. Un contorno veramente saporito e facilissimo da fare, pronto in pochissimi minuti.

La zucca gratinata è un piatto dai sapori delicati, davvero ottimo da consumare sia a pranzo che a colazione.

La zucca gratinata è un contorno semplice, gustoso e profumato, ideale per accompagnare secondi piatti a base di pesce o carne, ma anche come antipasto o come piatto principale.

Io l’ho mangiata come contorno al merluzzo gratinato al forno.

Comunque, fatta così, la zucca e’ irresistibile per tutti anche per chi non la mangia volentieri.
Controlla la dispensa, vai a fare la spesa e realizza questa semplicissima ricetta.

Cucina Con Cinzia la tua zucca gratinata al forno!

ZUCCA GRATINATA AL FORNO

ZUCCA GRATINATA AL FORNO

Preparazione: 10 minuti
Cottura: 15 minuti
Tempo totale: 25 minuti
Porzioni: 4 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 200 gr zucca già pulita
  • qb olio di vinacciolo
  • qb sale rosa dell’himalaya
  • qb timo

Istruzioni

  1. Con un coltello ben affilato a lama lunga, taglia la zucca a metà. Se la zucca è molto grande, ti consiglio di incidere la scorza con il coltello e di farlo scorrere lungo l'intero diametro della zucca, fino a tagliarla a metà, come si fa di solito con l’anguria.
  2. Con un cucchiaio, rimuovi i filamenti interni e i semi (non buttare i semi: falli tostare in forno a 200-220°, fino a quando avranno cambiato colorito. Sala a piacere e usali come spezza fame o sopra un’insalata).
  3. Taglia la zucca in quarti. Per rimuovere la scorza utilizza un coltello a lama lunga. Appoggia la base di ogni pezzetto di zucca in un tagliere e incidere la scorza e far scorrere il coltello fino alla base. Gira il pezzo di zucca e ripeti l'operazione dal lato opposto (alcune zucche hanno la scorza più sottile: in questo caso basta un semplice pelapatate per rimuovere tutta la scorza).
  4. Taglia la zucca a fette di un centimetro circa e poi a quadrotti.
  5. Metti i quatrotti ottenuti su un tegame con carta forno ben allargate.
  6. Ungi con l’olio, spolvera con sale e timo e cuoci la zucca in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa fino a che vedrai che inizierà a dorare in superficie.
  7. Togli la zucca gratinata dal forno e servila calda, fredda o tiepida.

Note

Consiglio di Cinzia: conserva la tua zucca gratinata al forno in un contenitore ermetico in frigo anche per quattro giorni.

Per la zucca gratinata al forno ho utilizzato i seguenti prodotti e utensili:

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments