Qui sotto trovi

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Se ti piacciono le verdure ripiene puoi sbizzarrirti con peperoni, melanzane, cipolle e zucchine che diventano degli involucri speziali per gustosi ripieni. Oggi preparerò insieme a te le zucchine ripiene con trita di tacchino cotte al forno.

Un secondo piatto leggero che può però diventare anche un piatto unico.

La particolarità di questa ricetta, oltre ad essere buonissima, è che le zucchine non sono tagliate a metà come nelle ricette più classiche di verdure ripiene, ma svuotate e riempite all’interno per tutta la lunghezza, in modo che mantengano la loro forma cilindrica.

La cottura in forno le rende ancora più buone e leggere.

Dato che avevo del basilico fresco ho voluto aggiungere questo meraviglioso profumo alle zucchine che stavo preparando, inserendolo nel ripieno.

Il ripieno non è altro che il classico composto che di solito utilizzo per fare le polpette, l’unica accortezza è che sia un pochino più morbido per riempire facilmente le zucchine.

Se preferisci puoi cambiare il ripieno con del pesce o anche con un impasto di farina di quinoa (o legumi), uova e aromi vari, mia nonna spesso ci faceva le polpette di finta carne, solo con farina e uova, poi insaporite con aglio o altre spezie, ed erano buonissime. Riempendoci le verdure era un valido motivo per aiutarci a farcele piacere che da bambini si fa sempre un po fatica a mandar giù.

Cucina Con Cinzia le tue zucchine ripiene!

ZUCCHINE RIPIENE

ZUCCHINE RIPIENE

Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 50 minuti
Porzioni: 4 persone
Chef: Cinzia


Stampa

Ingredienti

  • 4 zucchine
  • 1 tuorlo
  • 50 gr trita di tacchino
  • 2 cucchiai farina di piselli o altro legume
  • 8 foglie basilico
  • 1 carota piccola
  • ¼ sedano
  • ½ spicchio aglio

Istruzioni

  1. Lava e spunta le zucchine, tagliale a metà trasversalmente (altrimenti sono troppo lunghe) e svuotale con uno scavino, avendo cura di lasciare un margine di circa mezzo centimetro intorno al bordo (la zucchina è aperta da entrambe le estremità).
  2. Metti a bollire in acqua leggermente salata le zucchine per 5 minuti.
  3. Scolale sopra un panno asciutto e lasciale raffreddare.
  4. Intanto prepara il ripieno, io uso il bimby:
  5. Metti nel boccale il ripieno avanzato delle zucchine, una carota, un pezzetto di sedano, il basilico e mezzo spicchio d’aglio (tutto già a pezzi), trita per 30 secondi a velocità 5.
  6. Unisci la carne tritata, il tuorlo e la farina di legumi.
  7. Impasta per 1 minuto a velocità 3.
  8. A questo punto sei pronto per farcire le zucchine: con l’aiuto di un cucchiaino riempi la zucchina svuotata fino all’altra estremità.
  9. Procedi nello stesso modo anche con le altre zucchine.
  10. Metti ora tutte le zucchine riempite in una pirofila, una in fila all’altra.
  11. Fai cuocere in forno caldo a 180° per circa 30/35 minuti.
  12. Servi le tue zucchine ripiene sia calde che fredde.

Note

Consiglio di Cinzia: Le zucchine ripiene le puoi conservare in frigorifero, in un contenitore ermetico, per un paio di giorni. Ti sconsiglio di congelarle.

 

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Comments

comments